NUOVO DIRETTIVO PER BASE SIERRA

NUOVO DIRETTIVO PER BASE SIERRA

11 Marzo 2021 Off Di BaseSierra
Base Sierra ha un nuovo consiglio direttivo: le votazioni per i neoeletti si sono effettuate sabato 27 febbraio; nella settimana successiva sono state assegnate le cariche e i compiti da svolgere.
Riconfermato presidente di Base Sierra Riccardo Baima, alla guida dell’associazione da numerosi mandati, oltre che presidente provinciale e regionale della Federazione Italiana Ricetrasmissioni Cb. Il vicepresidente è Antonio Mundi, che gestisce anche la convenzione con il Tribunale di Ivrea per l’impiego di volontari legati al progetto dei lavori di pubblica utilità. Incarico riconfermato anche per Alessandra Degl’Innocenti, segretaria dell’associazione e responsabile dei servizi esterni per eventi e manifestazioni locali, o compiti assegnati in base alle convenzioni con i Comuni di Ciriè, Nole, San Carlo, Robassomero e Corio; in essi rientrano attualmente le attività legate all’emergenza Covid. Mara Pozza continua il suo impegno come economa e come responsabile dell’assegnazione delle divise ai nuovi volontari. Altra riconferma in direttivo per Cristian Gea, il rappresentante più giovane dello “staff”, che è il responsabile dei mezzi di Base Sierra e del sito Internet. All’interno del direttivo ci sono due nuovi consiglieri: Andrea Re, nuovo responsabile della gestione del magazzino e delle radio trasmittenti del gruppo, e Luca Garbolino Boot (già vicepresidente nazionale area Nord della Federazione Italiana Ricetrasmissioni Cb), incaricato per la gestione del database dei servizi svolti e dei volontari che vi hanno preso parte.
Al termine delle elezioni, Baima ha ringraziato personalmente e a nome del gruppo gli ex consiglieri Ivano Bianco e Laura Debernardi, per lunghi anni impegnati all’interno del direttivo; Debernardi conserverà l’incarico di gestione della corrispondenza dell’associazione.
(Nelle foto il nuovo direttivo e l’omaggio floreale a Laura Debernardi)